22
Set
09

Se tu fossi qui

 

Se tu fossi qui

              cala pira 103

Se tu fossi qui
la mia poesia prenderebbe altre forme
sarebbe la fremente attesa
le gambe irrequiete di te
e poi finalmente
lo sguardo appassionato
la parola sussurrata
la voglia di starti vicino
respirarti
di sperdermi nei tuoi occhi
il trasporto a stringerti
il corpo che brucia d’amore
e baciarti
e poi baciarti e ancora baciarti
ah se tu fossi qui
questo sarebbe
e invece non ho che carta e penna
sono assetato nel deserto
che canta il suo miraggio
così nasce la mia poesia

Pietro Atzeni

Annunci

0 Responses to “Se tu fossi qui”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: