29
Dic
09

La speranza spandeva sospiri

 

I pantaloncini corti

le bretelle

ricordo le gambette esili

scattanti

ubbidivano al cuore

la speranza spandeva sospiri

e la gioia dilagava negli occhi

dall’alba al tramonto

sognanti

i pantaloni sono lunghi adesso

le gambe non hanno più cuore

promesse e speranze

vuote parole

da allora ti cerco

sei ancora dentro me

a volte ti trovo

insegui ancora i tuoi sogni

e a guardarvi m’incanto

ma se appena apro gli occhi

la speranza spandeva sospiri

allora

ora muoiono in gola

 

Pietro Atzeni

 

Annunci

0 Responses to “”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: