26
Nov
12

Primo Concorso Nazionale di Poesia “Pietro Atzeni”

Si avvisano tutti gli Amici del Blog di Pietro che, a seguito delle numerose richieste, sono stati prorogati al 31 dicembre 2012, i termini per la presentazione della domanda di partecipazione al Primo Concorso Nazionale di poesia inedita, dedicata al ricordo del poeta e scrittore Pietro Atzeni.
per scaricare il bando: http://www.cinquemarzo.com/concpietroatzeni.pdf

Advertisements

4 Responses to “Primo Concorso Nazionale di Poesia “Pietro Atzeni””


  1. 1 49mimosa
    gennaio 13, 2013 alle 8:51 am

    Alla famiglia
    Vi giungano le mie condoglianze più vive da un’amica virtuale.
    Presa dallo sconcerto e dalla forte emozione per la notizia, qualche giorno fa per errore ho lasciato un commento su due post precedenti, che ora riporto con copia-incollo.

    “Caro Pietro
    Sto scoprendo in questo momento della tua dipartita, ma io voglio continuare a scriverti immaginandoti ancora presente dietro questo schermo. Mi dispiace che per troppo tempo non sia entrata nel tuo blog. Eravamo asidui su Splinder e la sua chiusura ci ha dispersi, ma tu eri e sei l’amico virtuale che ricordo con tanto affetto e stima. Ricordo con piacere i tuoi commenti sempre affettuosi e lusinghieri. Per fortuna li ho salvati tutti ed ora potrò tornare a leggerli pensando con spirito nostalgico a te “l’amico virtuale”.
    Ciao Pietro…e guardaci dall’alto.”

    ps. Mi fa molto piacere che ti abbiano dedicato un concorso di poesia, che era la tua espressione artistica più alta.
    Ancora un saluto cercandoti fra le nuvole…

  2. marzo 2, 2013 alle 1:47 am

    E’ da tempo che non mi affacciavo più al mondo poetico e avevo deciso di incominciare di nuovo a respirare poesia e cultura. Ero passata da qui per salutare Pietro – ed è quindi con grande sgomento che apprendo questa notizia. Sono pervasa dal dolore. Da qui il mio grazie a questo grande uomo e un pensiero particolare alla sua famiglia che abbraccio forte.

  3. luglio 4, 2013 alle 5:49 pm

    Ciao carissimo Pietro, ogni tanto passo per lasciarti un saluto. Ma tu sai che anche se non passo, ti penso grande amico. La tua poesia resterà con noi. Grazie per i tuoi commenti, mi hanno aiutato a continuare a scrivere. Un caro saluto

  4. maggio 27, 2014 alle 7:41 pm

    Leggo solo ora la notizia. Dopo la chiusura della piattaforma Splinder ci siamo un po’ persi. È stata la nostalgia dei tempi di Splinder a indurmi a cercare i contatti virtuali di allora. Se pure virtuali, contatti densi. Devo anche all’incoraggiamento di Pietro il, piacere di scrivere e di convididere pensieri ed emozioni. Ho dunque cercato e ho trovato la triste notizia. Lascio qui un pensiero, in una casa sua, nella quale entro in punta di piedi per depositare un saluto. Ciao Pietro. Buuon vento, buon viaggio.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: