Posts Tagged ‘amore

15
Mar
12

MUOIO DI TE

MUOIO DI TE

 

Quando domani ti vedrò

i miei occhi faranno salti di gioia

mi guarderai sorpresa

il mio cuore scoppia d’amore

non meravigliarti

la notte ti perdo

ti ritrovo al mattino

il sogno mi abbatte

e la realtà ti riporta

muoio di te con la luna

come fiore di campo al sole risorgo

 

Pietro Atzeni

 

Poesia tratta dalla raccolta “Tra terra e cielo” di Pietro Atzeni, ed. Cinquemarzo, Viareggio 2009

 

Annunci
16
Feb
12

Il sole sta alla terra

Poesia tratta dalla raccolta “Tra terra e cielo”, di Pietro Atzeni, Edizioni CinqueMarzo, Viareggio 2009.
Segue la versione scritta.

Il sole sta alla terra

 

Il sole sta alla terra

come tu a me

fioriscono per lui i prati

per te la mia poesia

dalla natura in festa

mio sole

ti dono un fiore

ti amo

dal mio giardino

Pietro Atzeni

21
Gen
12

Spalanca il tuo cuore

Spalanca il tuo cuore


Come spalanchi quella finestra

che inonda di luce e di aria la stanza

spalanca il tuo cuore

la fuori c’è il sole

c’è il vento

se la tieni al buio

muffa e umido saranno padroni

tu vivrai male

non chiuderti al mondo

spalanca il tuo cuore

riscaldalo con un sorriso

volo di rondini dell’anima

il cielo è azzurro

la terra profuma di fiori

ubriacalo di quest’aria nuova

siediti e aspetta

dolce sarà starti vicino

Poesia tratta dalla raccolta “Tra terra e cielo”, di Pietro Atzeni, ed. Cinquemarzo, Viareggio 2009.

01
Lug
11

Vivo per te

Vivo per te

 

Vivo per te

come il desiderio per il miraggio

non so cosa darei per averti

ti darei il mio cuore

ti darei la mia anima

ti darei me stesso

ti darei

ti darei

non saprei cos’altro

calamita di ogni mio possesso

tutto hai preso di me

anche gli occhi

colori di te il mio presente

ti mostri allettante al mio orizzonte

dove il cielo incontra il mare

ma distante rimani lì

sempre

Poesia tratta dalla raccolta “Tra terra e cielo”, di Pietro Atzeni, edizioni Cinquemarzo, Vaiareggio 2009 

Pietro Atzeni

14
Mar
10

I tuoi occhi

I tuoi occhi

 

Il roseto non baciato dal sole

mostra la sua sagoma scura

sotto questo cielo senza luce

coperta per nascondere i sogni

tutto cambia la notte

tutto diventa uguale tutto

ma non i tuoi occhi

i tuoi occhi

illuminano la mia notte

mi abbagliano stordendomi

nel profondo dell’anima

dolcemente

anche al buio

sono cielo azzurro e rondini

illuminano il mio sorriso

più del sole a mezzogiorno

risplendono dentro di me

promessa di paradiso

a portata di mano

 

Pietro Atzeni

03
Mar
10

Vienimi più vicina

 

Vienimi più vicina

qui

accanto al cuore

senti

senti come batte forte

cosa mai sarà

tu cosa pensi

su

fammi vedere radiosi i tuoi occhi

che mi scoppia il petto

non lasciarmi così nell’incertezza

il mio cuore è tra le tue mani

ora

non senti

sono un passerotto che trema

e pende dalle tue labbra

in attesa del suo destino

 

Pietro Atzeni

12
Feb
10

A Valentina

Visto che questa poesia è in tema col prossimo 14 febbraio… buon San Valentino a tutti gli innamorati, a chi vorrebbe,  e a chi non lo è più. Al filamato segue la versione scritta della poesia.

 

 

A Valentina

 

La luna a falce

si pavoneggia in un mare

di velluto nero

e stelle

notte d’incanto

socchiudo gli occhi

e cavalcioni

mi dondolo nell’altalena

del sogno

 

Pietro Atzeni